Benedetta Rossi, biscotti facilissimi per l'Epifania: senza burro e uova

La chef Benedetta Rossi prepara dei biscotti per l'Epifania. Senza burro e uova, una ricetta davvero semplice e adatta ai palati di tutti per delle dolcissime feste in compagnia. Ecco la preparazione: tempo e ingredienti necessari. I dettagli.

Ormai ci siamo, l'Epifania è alle porte. Tra chi sta ultimando le calze e chi, invece, darà sfoggio di un sofisticato fai da te. Gli esempi, in tal senso, si sprecano: basterà ricordare, a margine del pezzo, la preparazione relativa al carbone, dove il colorante presente sul mercato permette di dar sfoggio di tutta la propria creatività. Carbone ma non solo: già, perché oggi Benedetta Rossi ci mostra le modalità attraverso cui preparare dei deliziosi biscotti.

Benedetta Rossi, ecco i biscotti per l'Epifania: la ricetta

Pochi fronzoli e tanta dolcezza per questi biscotti davvero deliziosi, che non necessitano di burro e uova. A illustrare la ricetta è Benedetta Rossi, chef navigata che in occasione delle festività, dà lustro alla sua cucina con ricette semplici che si allacciano alla tradizione. Per l'occasione, in particolare, sarà necessario dotarsi dei seguenti ingredienti. A partire dal latte, da avere nella quantità di 150ml latte. A questo andrà aggiunto dello zucchero, 120g, appena un limone (per la scorza grattugiata), una bustina di vanillina, 8 grammi di lievito per dolci. Infine, 450 grammi di farina doppio zero.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Benedetta Rossi (@fattoincasadabenedetta)

A questo punto è l'ora di passare all'opera. Per prima cosa, in una ciotola versiamo il latte, l’olio di semi di girasole e lo zucchero. Aggiungiamo poi la buccia grattugiata di un limone, la bustina di vanillina e la mezza bustina di lievito per dolci. Iniziamo a mescolare con la forchetta - o con le mani - e aggiungiamo la farina un po’ alla volta. Trasferiamoci sul piano e continuiamo a lavorare fino a ottenere un impasto omogeneo.

benedetta rossi ricetta

Una volta pronto, prepariamo una ciotola con dello zucchero. Prendiamo un pezzo dell’impasto e creiamo delle strisce: arrotoliamole un po’ e con un coltello le tagliamo a tocchetti di pochi centimetri, dando forma ai biscotti. Passiamoli nello zucchero. Mettiamo i biscotti sulla teglia ricoperta di carta forno e facciamo cuocere in forno a 180°C per circa 20 minuti oppure in forno ventilato a 170°C. Una volta cotti i biscotti, facciamoli raffreddare completamente e conserviamoli in una scatola di latta.

Il carbone per i meno buoni

Per chi, invece, non si è comportato propriamente bene, c'è una ricetta che riguarda il carbone davvero molto apprezzata. Non ne saranno certo felici i dentisti alla fine della fiera, ma di certo i nostri piccoli avranno un giorno in cui godere a pieno delle dolcezze che la befana porterà loro in dote tra cioccolato e tante altre sorprese.

LEGGI ANCHE>>>Carbone della Befana, la ricetta per prepararlo in casa: tutti i bambini possono mangiarlo

Lascia un commento